Faccio outing: sono un’assidua spettatrice di uno dei reality show più insulsi che la tv abbia potuto creare, ossia Keeping Up With The Kardashian. Tutte le volte che sono tra amici e ammetto questa mia insana passione, o come lo definirebbero gli americani guilty pleasure, mi attiro molte reazioni negative (ma come fa? Ma sei matta? Kim Kardashian, stai scherzando, vero?). Ovviamente c’è anche chi, come me, lo segue e ogni volta che ne abbiamo l’occasione ci aggiorniamo, a voce bassa, e parliamo degli ultimi scoop. Il trucco dei Kardashian è che c’è sempre uno scoop, qualcosa di cui parlare.
Continua a leggere “Kardashian per principianti – Ovvero: come ho imparato a non preoccuparmi e ad amare la famiglia”