Cerca

CollettivoD

Il punto di vista delle donne

Categoria

award season

Oscar 2016: tutti i vincitori. Grandi Di Caprio e Morricone!

Questa notte, a partire dalle h 2.30 italiane, si è finalmente tenuta la tanto attesa notte degli Oscar. Continua a leggere “Oscar 2016: tutti i vincitori. Grandi Di Caprio e Morricone!”

Indipendent Spirit Award – cosa aspettarsi questa notte?

Quando arriva Febbraio, l’industria cinematografica statunitense, fino alla sera prima degli Oscar, trova ogni occasione buona per fare una cerimonia di premiazione. Ed infatti, ieri sera a Santa Monica, località lontana qualche kilometro da Hollywood, si sono tenuti gli Indipendent Spirit Awards, ossia un evento che ha l’obiettivo di premiare il meglio del cinema indipendente. Continua a leggere “Indipendent Spirit Award – cosa aspettarsi questa notte?”

The Revenant. L’uomo, il sangue e la neve

Dopo un’estenuante attesa, stanotte (forse) Leonardo Di Caprio potrà dormire sereno e, si spera, felice. Ed ebbene si, in occasione dell’88esima edizione degli Academy Awards, che si terrà questa sera a Los Angeles, abbiamo deciso di tenere per ultima, ma non per questo è meno importante, la recensione di The Revenant – RedivivoContinua a leggere “The Revenant. L’uomo, il sangue e la neve”

La grande scommessa – un (bellissimo) trattato di economia finanziaria

Quando penso all’economia mi viene sempre in mente uno degli ultimi esami prima della mia laurea: era il lontano 2012 e io ed una mia amica eravamo nel panico più totale, spaventate da una prova che richiedeva non solo competenze in fatto di micro, ma anche macro economia. Alla fine l’esame andò bene, sia per me che per la mia collega, e ricordo ancora di essere tornata a casa con un bel 28 e i complimenti del professore. Continua a leggere “La grande scommessa – un (bellissimo) trattato di economia finanziaria”

Steve Jobs: il film, il genio, lo stronzo.

Se Steve Jobs scoprisse che il film basato sulla sua carriera si è aggiudicato, fino ad ora, 17 vittorie su 93 nomination, probabilmente migliorerebbe la situazione comprandosi anche il Dolby Theatre, che addobberebbe di apparecchiature esclusivamente Apple (e che chiamerebbe, per l’occasione, iOScar), accrescendo così le possibilità di Michael Fassbender e Kate Winslet di conquistare la statuetta dorata nella categoria per la quale sono stati nominati (miglior attore protagonista e miglior attrice non protagonista). Continua a leggere “Steve Jobs: il film, il genio, lo stronzo.”

Creed: Quando lo spin-off è fatto bene

Per imparare a boxare basta una notte. E una vita intera per imparare a combattere.

A. Baricco – City

Continua a leggere “Creed: Quando lo spin-off è fatto bene”

Room: il mondo in una stanza

Room non è un film qualunque o una storia leggere che fa sognare. Room è la drammatica storia di una donna rapita all’età di 17 anni da un uomo dal quale ha avuto un bambino di nome Jack. Continua a leggere “Room: il mondo in una stanza”

Brooklyn – Una bella commedia romantica e niente più

Il 17 marzo uscirà nelle sale italiane uno dei film più romantici di questa stagione di premiazioni cinematografiche: Brooklyn. La sceneggiatura, scritta da Nick Hornby ma tratta dal romanzo di Colm Tóibín  An Education, è incentrata sulla vita della giovane Eilis Lacey che, durante gli anni Cinquanta, decide di lasciare la bella ma difficile Irlanda per costruirsi una vita negli Stati Unite e, più precisamente, a Brooklyn, New York. Continua a leggere “Brooklyn – Una bella commedia romantica e niente più”

The Danish Girl. Ritratto di donne

A concorrere per gli Oscar, con ben quattro nomination (miglior attore protagonista a Eddie Redmayne, miglior attrice non protagonista ad Alicia Vikander, migliore scenografia a Eve Stewart e migliori costumi a Paco Delgado), non può mancare The Danish Girl, l’adattamento cinematografico del regista Tom Hooper dell’omonimo romanzo del 2000 di David Ebershoff. Continua a leggere “The Danish Girl. Ritratto di donne”

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: