Cari lettori,

Con questo post inauguriamo la nostra rubrica settimanale dedicata all’Award Season 2016. Iniziate con Collettivo D questa lunga cavalcata che ci porterà fino alla notte degli Oscar! Noi vi guideremo recensendo i film in gara, fornendovi notizie aggiornate e soprattutto seguendo attentamente tutte le numerose premiazioni che si terranno da qui a fine febbraio. Dai Golden Globe, ai SAG, fino ai BAFTA, saremo sempre pronte ad analizzare i due mesi più importanti per l’industria cinematografica! 

Questa domenica, 10 gennaio, a Beverly Hills, si terrà la 73° edizione dei Golden Globe, la cerimonia che premia prodotti cinematografici e televisivi, nonché i loro interpreti e creatori. 25 i globi dorati che saranno contesi dai candidati, più uno, più precisamente in Cecil B. De Mille Award, che verrà assegnato quest’anno a Denzel Washington come premio alla carriera. A condurre l’intera serata sarà Ricky Gervais, artista poliedrico noto al pubblico italiano forse principalmente per aver scritto, diretto e recitato nella serie televisiva di successo The Office. Come ogni anno è stata scelta una “figlia/o di” per ricoprire il ruolo di Miss Golden Globe e quest’anno è stata scelta Corinne Foxx, giovane erede del cantante e attore Jamie Foxx.

Tra i presenters ci saranno invece: Mel Gibson e Olivia Wilde, che apriranno l’evento, Julianne Moore, Amy Addams, Channing TatumPatricia Arquette e l’onnipresente Kate Hudson.

Andiamo ora ad analizzare i film e gli attori in concorso: i super favoriti alla vittoria sembrerebbero (in fondo all’articolo potete trovare l’elenco delle categorie e i candidati) Carol, la pellicola diretta da Todd Haynes che per quest’evento si è aggiudicata 5 nomination, Leonardo Di Caprio, in qualità di miglior attore per l’interpretazione drammatica del cacciatore Hugh Glass nella nuova opera di Alejandro Gonzales Inarritu, The Revenant  (4 nomination). Sul fronte televisivo sembra quasi sicura la vittoria di Lady Gaga: la cantautrice pop americana, infatti, quest’anno si è cimentata con successo nel ruolo della Contessa nella serie tv, in onda su FX, American Horror Story: Hotel.

È importante sottolineare che non esiste vittoria scontata! Molti sono gli outsider e tra questi troviamo, non a caso, grandi nomi come quelli di Michael Fassbender (Steve Jobs), Bryan Cranston (L’ultima parola. La vera storia di Donald Trumbo), Robin Wright (House of Cards) e Ridley Scott (The Martian).

Anche per questa occasione l’Italia si fa sentire grazie alla colonna sonora di Ennio Morricone, composta per il western tarantiniano The Hateful Eight, la quale gareggia per il premio insieme a Simple Song #3, sinfonia presente in Youth. La Giovinezza, lungometraggio di Sorrentino che si aggiudica un’altrettanta candidatura per l’interpretazione di Jane Fonda.

Avete già fatto le vostre supposizioni? Avete un vostro miglior film, una serie tv favorita e quali tra questi attori e creatori affidereste il Golden Globe?

Ad ogni modo… staremo a vedere! Non perdetevi, pertanto, la nostra rassegna post cerimonia con commenti, giudizi e pareri, sempre qui, su Collettivo D!

 Alice & Francesca

Miglior film (commedia o musical)
La grande scommessa
Joy
Sopravvissuto – The Martian
Spy
Un disastro di ragazza

Migliore attrice protagonista (in un film drammatico)
Cate Blanchett – Carol
Brie Larson – Room
Rooney Mara – Carol
Saoirse Ronan – Brooklyn
Alicia Vikander – The Danish Girl

Migliore attore protagonista (in un film drammatico)
Bryan Cranston – L’ultima parola – La vera storia di Donald Trumbo
Leonardo DiCaprio – Revenant – Redivivo
Michael Fassbender – Steve Jobs
Eddie Redmayne – The Danish Girl
Will Smith – Zona d’ombra

Miglior attore non protagonista 
Michael Shannon, 99 Homes
Mark Ruffalo, Il caso Spotlight
Mark Rylance, Bridge of Spies
Sylvester Stallone, Creed 
Idris Elba, Beasts of No Nation

Miglior attrice non protagonista 
Jennifer Jason Leigh, The Hateful Eight
Helen Mirren, L’ultima parola – La vera storia di Dalton Trumbo
Kate Winslet, Steve Jobs
Alicia Vikander, Ex-Machina
Jane Fonda, Youth – La giovinezza

Migliore attrice protagonista (commedia o musical)
Jennifer Lawrence – Joy
Melissa McCarthy – Spy
Amy Schumer – Un disastro di ragazza
Maggie Smith – The Lady in the Van
Lily Tomlin – Grandma

Migliore attore protagonista (commedia o musical)
Christian Bale – La grande scommessa
Steve Carell – La grande scommessa
Matt Damon – Sopravvissuto – The Martian
Al Pacino – Danny Collins
Mark Ruffalo – Teneramente folle

Miglior regista
Todd Haynes – Carol
Tom McCarthy – Il caso Spotlight
Ridley Scott – Sopravvissuto – The Martian
Alejandro González Iñárritu – The Revenant
George Miller – Mad Max 

Miglior sceneggiatura 
Emma Donoghue, Room
Tom McCarthy and Josh Singer, Il caso Spotlight
Charles Randolph and Adam McKay, La grande scommessa
Aaron Sorkin, Steve Jobs
Quentin Tarantino, The Hateful Eight

Miglior film d’animazione
Anomalisa
Il viaggio di Arlo
Inside Out
The Peanuts Movie
Shaun, Vita da pecora

Miglior film straniero
The Brand New Testament
The Club
The Fencer
Mustang
Son of Saul

Miglior canzone originale
Love Me Like You Do
Cinquanta sfumature di grigio
One Kind of Love, Love & Mercy
See You Again, Fast & Furious 7
Writing on the Wall, Spectre
Simple Song #3, Youth – La giovinezza

Miglior colonna sonora originale
Carter Burwell, Carol
Alexandre Desplat, The Danish Girl
Ennio Morricone, The Hateful Eight
Daniel Pemberton, Steve Jobs
Ryuichi Sakamoto & Alva Noto, The Revenant – Redivivo

Migliore serie tv (dramma)
Empire
Mr. Robot
Game of Thrones
Outlander
Narcos

Miglior attore in una serie tv (dramma)
Liev Schreiber, Ray Donovan
Wagner Moura, Narcos
Bob Odenkirk, Better Call Saul
Rami Malek, Mr. Robot
Jon Hamm, Mad Men

Miglior attrice in una serie tv (dramma)
Taraji P. Henson, Empire
Viola Davis, Le regole del delitto perfetto
Robin Wright, House of Cards
Caitriona Balfe, Outlander
Eva Green, Penny Dreadful

Miglior miniserie o film per la tv
Fargo

American Crime
American Horror Story: Hotel
Wolf Hall
Flesh and Bone

Miglior attrice in una serie tv o miniserie
Queen Latifah, Bessie
Felicity Huffman, American Crime
Lady Gaga, American Horror Story: Hotel
Sarah Hay, Flesh and Bone
Kirsten Dunst, Fargo

Miglior attore di una serie tv, film tv o miniserie
Idris Elba, Luther
Oscar Isaac, Show Me a Hero
David Oyelowo, Nightingale
Mark Rylance, Wolf Hall
Patrick Wilson, Fargo

Miglior attrice non protagonista in una serie tv, film tv o miniserie
Regina King, American Crime
Uzo Aduba, Orange is the New Black
Joanne Froggatt, Downton Abbey
Maura Tierney, The Affair
Judith Light, Transparent

Miglior attore non protagonista in una serie tv, film tv o miniserie
Damian Lewis, Wolf Hall
Christian Slater, Mr. Robot
Alan Cumming, The Good Wife
Ben Mendelsohn, Bloodline
Tobias Menzies, Outlander

Miglior serie tv (commedia)
Orange is the New Black
Silicon Valley
Transparent
Veep
Casual
Mozart in the Jungle

Miglior attrice in una serie tv (commedia)
Julia Louis-Dreyfus, Veep
Gina Rodriguez, Jane the Virgin
Lily Tomlin, Grace & Frankie
Jamie Lee Curtis, Scream Queens
Rachel Bloom, Crazy Ex-Girlfriend

Miglior attore in una serie tv (commedia)
Jeffrey Tambor, Transparent
Aziz Ansari, Master of None
Rob Lowe, The Grinder
Will Forte, Last Man on Earth
Patrick Stewart, Blunt Talk
Gael Garcia Bernal, Mozart in the Jungle

 

 

 

Annunci